Sport

Arsenal – Milan 3-1, LE PAGELLE: Calhanoglu illude. Donnarumma, che beffa!

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Rino Gattuso

Applausi per il Milan, ma quanti rimpianti. Gli uomini di Gattuso non sfigurano in casa dell’Arsenal, passano in vantaggio con la perla di Calhanoglu, ma poi vengono beffati da un rigore (inesistente) procurato e trasformato da Welbeck (autore di una doppietta). Nella ripresa i rossoneri lottano, ma le sorti del doppio confronto sono ormai segnate e la papera di Donnarumma suona come una beffa.

Marcatori: 36′ p.t. Calhanoglu (M), 39′ p.t. Welbeck (A) su rigore, 26′ s.t. Xhaka (A), 41′ s.t. Welbeck (A)

MOVIOLA: WELBECK SI LASCIA CADERE, PER L’ARBITRO E’ RIGORE

Arsenal: Ospina 6; Bellerin 5.5, Mustafi 6.5, Koscielny s.v. (dal 11′ p.t. Chambers 6), Monreal 5.5; Ramsey 6, Xhaka 6.5; Mkhitaryan 6.5 (dal 24′ s.t. Elneny 6), Wilshere 6, Ozil 6.5 (dal 35′ s.t. Kolasinac 6), Welbeck 7.5. All. Wenger

Milan: Donnarumma 5; Borini 6.5, Bonucci 6.5, Romagnoli 5.5, Rodriguez 6; Suso 5, Kessie 6 (dal 34′ s.t. Locatelli), Montolivo 6, Calhanoglu 7 (dal 25′ s.t. Bonaventura 5.5); Cutrone 6 (dal 22′ s.t. Kalinic 6), André Silva 5.5. All. Gattuso

LE PAGELLE DI DINAMO KIEV – LAZIO

I MIGLIORI DEL MILAN

Calhanoglu: Un lampo che illumina l’Emirates. Clamoroso il suo tiro di mezz’esterno destro da oltre 30 metri, che dà speranza al Milan. Ottima l’intesa con Rodriguez sulla catena di destra.

Bonucci: In difesa ogni tanto concede qualcosa nella gestione della linea (a quattro stasera) e su calcio piazzato, ma con grande carisma non si tira indietro a portare palla al piede e tentare il tutto per tutto.

Borini: Spesso ha avuto difficoltà ad interpretare il ruolo, ma da terzino sinistro interpreta bene il match spingendo con efficacia e attento anche in alcune coperture difensive. Nella ripresa dopo il raddoppio cala, ma non si arrende.

I PEGGIORI DEL MILAN

Donnarumma: Spavaldo come sempre (anche troppo sui rinvii), ma quando è chiamato all’intervento risponde presente con belle parate. Non può nulla sul rigore (che non c’era). Poi la papera con il pallone che rimbalza per terra e viene respinto direttamente in rete. Che beffa!

Suso: Deludente. Il Milan riesce a recapitare diversi palloni buoni per lo spagnolo, ma quando è il momento di crossare o cercare la porta manca sempre l’appuntamento e in fase difensiva concede qualcosa di troppo. Il giallo per simulazione forse è fiscale, ma è la fotografia della sua gara.

Cutrone – Silva: Il giudizio non è tanto ai singoli, quanto all’intesa. Si fanno notare, lavorano tanto, ma è la coppia che non funziona, tendendo a “pestarsi in piedi”. Peccato perché quelle poche volte che si trovano l’Arsenal balla parecchio dietro…

L’articolo Arsenal – Milan 3-1, LE PAGELLE: Calhanoglu illude. Donnarumma, che beffa! proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker