Sport

Addio a Luigi Necco, il giornalista Rai che raccontò Napoli e Maradona

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

luigi-necco

E’ morto Luigi Necco, uno dei giornalisti televisivi più popolari della Rai. Aveva 84 anni ed è stato stroncato da una grave insufficienza respiratoria all’ospedale Cardarelli di Napoli.

Con il suo faccione rubicondo e qualche chilo di troppo aveva incantato gli italiani per il suo modo di raccontare la cronaca, soprattutto quella sportiva legata al Napoli di Maradona e alla conquista del primo scudetto. I suoi interventi alla popolare trasmissione “90esimo minuto” erano diventati ormai leggendari per il suo caratteristico saluto, per il suo modo di parlare a “braccio” e per la consueta marea di ragazzini che facevano da cornice al suo intervento dallo stadio.

BUFFON: “ANDRÒ AVANTI FINCHE’ AVRÒ VOGLIA DI SOFFRIRE”

Luigi Necco, ovviamente, non si occupò solo di sport per la Rai ma anche di cronaca. Nel 1981 divenne oggetto di un attentato, gli spararono contro alcuni colpi di pistola alle gambe mentre si trovava in un ristorante di Avellino e si disse allora che era stata una ritorsione del clan Cutolo per alcune sue frasi dette in Tv.

Tra le passioni di Necco anche l’archeologia. A fine carriera il giornalista si era “trasferito” a Mediaset per curare la parte calcistica della trasmissione Buona Domenica. Luigi Necco è stato anche consigliere comunale a Napoli con il Pds.

IMMAGINI RAI

LEGGI ANCHE

ZAMPARINI: “NAZIONALI? SENZA LA SERIE A CHIEDO I DANNI. CASCIO SPARITO, MA…”

PALERMO, RESET RIUSCITO MA A NOVARA SARÀ EMERGENZA

GDS – LA PROCURA CITA ANCHE BACCAGLINI: “IL PALERMO VIVE DI ESPEDIENTI”

L’articolo Addio a Luigi Necco, il giornalista Rai che raccontò Napoli e Maradona proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker