Cronaca

“Soddisfazione per la conferma di Giambrone alla Gesap, adesso soluzioni alle vertenze aperte”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

La Cisal apprende con viva soddisfazione e plaude al ritorno di Fabio Giambrone alla guida del Cda di Gesap.

“La conferma di Giambrone alla guida della Gesap riteniamo fosse la migliore delle soluzioni possibili anche e soprattutto alla luce dell’ottimo lavoro svolto dallo stesso e da tutto il CDA per fare uscire dalla palude la stessa società di gestione travolta negli ultimi anni da scandali, inchieste giudiziarie, arresti e gestioni improntate a tutto fuorché alla valorizzazione del personale interno e alla salvaguardia dei bilanci aziendali”, afferma in una nota Gianluca Colombino Segretario Confederale della Cisal di Palermo.

“La decisione di respingere le sue dimissioni  recentemente rassegnate e di riconfermarlo nel ruolo  consente alla stessa Gesap – aggiunge Colombino – di proseguire in regime di continuità e senza rallentamenti , verso quel percorso di crescita, definizione delle opere necessarie e di piena valorizzazione commerciale dello scalo. Tutto ciò rappresenta a nostro avviso la migliore garanzia sia per la piena salvaguardia dei livelli occupazionali dei lavoratori che per il miglioramento costante della qualità dei servizi resi ai passeggeri in transito presso lo stesso scalo.

Da domani stesso -conclude Gianluca Colombino – la Segreteria insieme al coordinamento delle RSA aziendali guidato da Domenico Micale  chiederà allo stesso Presidente Fabio Giambrone e all’Amministratore Delegato Giuseppe Mistretta , un incontro per proseguire nel percorso di definizione delle vertenze legali in atto, contenziosi generati dalla “leggerezza” di gestioni passate.  Avviando da subito il confronto per addivenire a un accordo integrativo aziendale che garantisca una maggiore produttività alla stessa azienda e al contempo il giusto premio alle legittime aspettative dei lavoratori dello scalo”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker