Hi-Tech

Google alla Display Week con pannello OLED VR da record: 1.443 PPI

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google parteciperà alla Display Week 2018 con un pannello OLED da record: avrà diagonale di 4,3 pollici, frequenza di refresh di 120 Hz e una densità di ben 1.443 pixel per pollice. Equivale, grosso modo, a una risoluzione di 5.500 x 3.000 pixel, assumendo un rapporto di forma compatibile con la realtà virtuale, campo per cui il pannello è stato progettato.

I display attualmente in commercio pensati per la VR si spingono, nei casi migliori, a 600 pixel per pollice; Oculus Rift e HTC Vive orbitano intorno ai 450. Per fare qualche paragone con gli smartphone più conosciuti sul mercato, il "retina display" originale di Apple iPhone 4 arrivava a 326 pixel per pollice; il "retina HD display" di iPhone 6 Plus e successivi raggiunge i 401; Galaxy S9 e S9 Plus raggiungono rispettivamente i 570 e i 529 pixel per pollice.

Samsung ha già dimostrato pubblicamente pannelli da 5,5 pollici di diagonale in grado di raggiungere gli 806 pixel per pollice, e pare sia riuscita a produrne uno da 1.200 verso lo scorso anno. Ma non è chiaro chi sia il partner tecnologico di Google in questa impresa. Anzi, visti i trascorsi sarebbe più facile pensare a LG: non solo ha prodotto i Pixel 2 XL, ma Google ha anche investito quasi 900 milioni di dollari nella divisione dedicata ai display.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 565 euro oppure da Amazon a 629 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker