Hi-Tech

Flippy cucina troppo velocemente e viene messo in “aspettativa”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il momento di gloria per Flippy pare essere terminato, almeno per il momento. Stiamo parlando del robot chef dotato di intelligenza artificiale, capace di cucinare fino a 150 hamburger all’ora. Possiamo definirlo un esperimento fallito per inefficienza o malfunzionamento? Assolutamente no, considerando il fatto che il motivo per cui Flippy si è tolto il cappello da cuoco è legato alla sua esagerata efficienza. In altre parole, il resto dello staff che lavora in cucina non riesce a stargli dietro perché è troppo veloce nel preparare i panini.

Realizzato da Miso Robotics, Flippy è dotato di un braccio a sei assi e non può essere affatto considerato un fallimento: come afferma Anthony Lomelino di Cali Group (proprietaria dei fast food in cui il robot era stato “assunto”), si tratta semplicemente di dover formare adeguatamente gli altri dipendenti, creando una maggiore coordinazione tra il lavoro svolto dal robot e quello degli umani.


Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Media World a 139 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker