Cronaca

Diciannove anni fa il crollo in via Pagano, commemorato Siciliano il pompiere morto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Questa mattina in via Giuseppe Pagano è stato ricordato Giuseppe Siciliano il pompiere morto nel crollo del palazzo avvenuto diciannove anni fa l’11 marzo del 1999.

Il Comandante dei vigili del fuoco di Palermo Giampietro Boscaino e una rappresentanza del Comando Provinciale hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione.

Il Capo Squadra dei Vigili del Fuoco Giuseppe Siciliano rimase sotto le macerie dell’edificio, nell’estremo tentativo di salvare i propri suoceri, Maria Gugliotta e Salvatore Finocchio, anch’essi vittime del crollo.

La cerimonia si è svolta nella villetta intitolata a Siciliano alla presenza, della moglie e i figli del vigile del fuoco, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il presidente della 4° circoscrizione Silvio Moncada, e una rappresentanza dell’associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker