Hi-Tech

Pop.Up Next 2018 è l'auto modulare che vola | Anteprima

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sempre più tecnologia a bordo delle auto e nelle città, ma il traffico rimane più o meno lo stesso, così non si smette mai di sognare di volare, magari con uno di questi Pop.Up Next. Non è un sogno ma un progetto reale, già anticipato lo scorso anno e ulteriormente perfezionato da Italdesign, Audio ed Airbus, abbraccia da vicinissimo l'idea di modularità e le ultimissime tecnologie in ambito di volo e automotive.

L'idea di massima è semplice, Italdesign e gli altri partner immaginano Pop.Up Next come più di un solo veicolo su strada/aria, in un futuro prossimo sempre più volto alla condivisione, magari avremo servizi di trasporto tra punti di particolare interesse. Dei taxi di ultimissima generazione per intenderci, o un Uber "Sky". Non si parla infatti di range particolarmente estremi, si potrà quindi prendere un Pop.Up Next in aeroporto e giungere in pochi minuti in città, magari atterrare in una zona dedicata e continuare la corsa con le quattro ruote senza mai lasciare l'abitacolo.

Utilitaria a due posti ovviamente elettrica e con sistema di guida autonoma (a cura di Audi, ovviamente), non sono previsti infatti volante, pedali ed altri elementi classici all'interno dell'abitacolo. Rispetto allo scorso anno, al primo prototipo, pare che Airbus abbia migliorato i dettagli aerodinamici del drone e i condotti del rotore, favorendo le prestazioni e la riduzione dei consumi in volo. Drone capace di sganciarsi rapidamente dopo il rilascio dell'utilitaria a terra, senza così impacciare per gli spostamenti sull'asfalto.


Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 139 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker