Hi-Tech

Guida autonoma e "Smart Road": ok dal Governo alle sperimentazioni in Italia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Qualcosa si muove, anche in Italia, sulla guida autonoma. Presto, infatti, sarà possibile avviare le prime sperimentazioni sulla guida automatizzata e sulle infrastrutture connesse anche nel nostro Paese, grazie alla firma, da parte del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, del Decreto ministeriale Smart Road.

Il decreto, previsto dalla legge di bilancio e attuato agli sgoccioli dell'attuale esecutivo, consente di partire con la sperimentazione delle soluzioni tecnologiche per adeguare la rete infrastrutturale italiana ai nuovi servizi "smart" (leggasi "connessi") e alla circolazione dei veicoli senza conducente.

In arrivo le autostrade connesse

Obiettivo del Ministero: digitalizzare in modo graduale le vie di comunicazione italiane, rendendole in grado di dialogare con i veicoli connessi di nuova generazione. Questo si ripercuote su una maggiore sicurezza per gli automobilisti e in una migliore gestione dei flussi di traffico, con conseguente riduzione dell'inquinamento. Inizialmente, le prime applicazioni del decreto Smart Road – uno dei primi provvedimenti in Italia legati alla guida autonoma – avranno luogo nelle reti di trasporto trans-europee (TEN-T) e su tutte le autostrade del nostro Paese.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 511 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker