Hi-Tech

Open Fiber, Cdp ed Enel smentiscono le voci sul rallentamento del progetto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Open Fiber continuerà ad essere finanziata: a confermarlo sono Enel e Cassa Depositi e Prestiti che, in una nota congiunta, smentiscono categoricamente quanto scritto in un articolo pubblicato sul Sole 24 Ore in cui veniva ipotizzato un rallentamento – e la conseguente messa in dubbio – del progetto con il cambio di Governo, con il rischio di vedere svanito il project financing da 3,5 miliardi di euro.

Il quotidiano aveva infatti riportato come il nuovo AD Elisabetta Ripa avesse rivisto il piano industriale, di comune accordo con gli azionisti, preferendo di adottare un approccio più prudenziale sul cablaggio di 217 città nelle aree A e B e la copertura di 6753 comuni nelle aree C e D.

"Cdp e Enel, in qualità di azionisti di Open Fiber, smentiscono ogni illazione circa cambiamenti di strategia sul finanziamento del piano d’investimento della società”, si legge nella nota. “Il processo di negoziazione del pacchetto di finanziamento è in corso e si sta sviluppando secondo i piani prestabiliti”.


Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium è in offerta oggi su a 467 euro oppure da Amazon a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker