Cronaca

Non versa Iva per 461 mila euro, sequestrati beni a commerciante d’auto (VIDEO)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Ammonta a 461 mila euro il sequestro preventivo di beni effettuato dalla Guardia di Finanza di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) in esecuzione di un decreto emesso dal G.I.P. del Tribunale di Barcellona P.G., su richiesta della locale Procura della Repubblica. Il provvedimento è stato emesso a conclusione delle indagini svolte dalle Fiamme Gialle barcellonesi, a seguito di una segnalazione dell’Agenzia delle Entrate.

Secondo le indagini effettuate dai finanzieri, il legale rappresentante di una società di capitali operante nel settore del commercio di auto con sede nel comune di Barcellona Pozzo di Gotto, sebbene avesse dichiarato Iva a debito per 461 mila euro, non avrebbe versato le somme dovute entro i termini previsti dalla legge.

Sigilli sono stati posti a tre unità abitative, depositi bancari di proprietà del legale rappresentante della società che è indagato per omesso versamento Iva, reato che prevede la pena della reclusione da sei mesi a due anni.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker