Sport

Salerno: “Il Palermo deve restare compatto. Mio addio? Non porto rancore”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

salerno-conf

Parla Nicola Salerno. L’ex direttore sportivo del Palermo commenta il momento in campionato dei rosanero e anche alcuni retroscena della sua poco felice esperienza in Sicilia, raccontando poi il suo ricordo di Davide Astori, suo giocatore ai tempi del Cagliari, tragicamente scomparso ieri.

TEDINO: “ANDIAMO IN A PER LUPO E PER I TIFOSI”

Intervistato nel corso della trasmisione Zona Vostra su TRM, l’ex direttore sportivo rosanero afferma: “Arrivai a Palermo con grande entusiasmo e con grande desiderio di fare bene; non è stato facile anche perché in serie A non è semplice recuperare diverse posizioni di classifica. Mi è dispiaciuto andare via durante il campionato, ma purtroppo è capitato questo; non porto rancore nei confronti di nessuno”.

NESTOROVSKI: “CONTA SOLO VINCERE. TIFOSI ABBIAMO BISOGNO DI VOI”

LA POSSIBILE DATA DEL RECUPERO DI PARMA – PALERMO

Il suo pronostico sulla Serie B: “Il Palermo è attrezzato per vincerla soprattutto con i giocatori che ha nella sua rosa sebbene sia un campionato difficile. Ci sono diverse squadre agguerrite come Empoli, Parma e Frosinone; ma se i rosanero restano compatti possono riuscire a conquistare la promozione che per il club di Viale del Fante sarebbe importante”.

DOMANI L’AUTOPSIA: “APERTA INDAGINE PER OMICIDIO COLPOSO”

Su Davide Astori dice: “Era una ragazzo che sprizzava salute da tutti i pori e mai mi sarei potuto immaginare che gli sarebbe potuta succedere  una cosa del genere. La notizia è stata davvero devastante, Davide godeva di buona salute. Mi ricordo che spesso a Cagliari andavamo spesso, soprattutto nei momenti difficili, nella sua gelateria insieme a tutta la squadra e anche all’allenatore. Era uno dei leader della squadra insieme a Pinilla e Nainggolan.  Giusto fermarsi? Genoa – Cagliari non si sarebbe potuta mai giocare, le altre non sono state giocate anche per rispetto del ragazzo”.

LEGGI ANCHE

LA DEDICA DI MAURICIO PINILLA PER ASTORI / FOTO

I COMPAGNI DI SQUADRA: SARAI SEMPRE IL NOSTRO CAPITANO

IL CORDOGLIO DEL MONDO DEL CALCIO

L’articolo Salerno: “Il Palermo deve restare compatto. Mio addio? Non porto rancore” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker