Hi-Tech

Final Fantasy XV: su PC con Denuvo ma il gioco è già stato crackato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La Windows Edition di Final Fantasy XV utilizzerà il sistema di anti-pirateria Denuvo, come confermato sulla pagina Steam, nonostante la sua implementazione sia abbastanza inutile considerando che qualcuno è già riuscito a crackare l'atteso gioco.

Sembra infatti che un gruppo di "pirati" cinesi, 3DM, utilizzando l'eseguibile della versione di prova, abbia sbloccato i file di caricamento e sia riuscito persino a giocare, arrivando senza problemi al capitolo 3.

Secondo quanto emerso il gruppo 3DM non ha trovato particolari difficoltà nel portare a termine l'impresa in quanto sembra che la demo e la versione destinata al pre-download presente su Origin non includessero il noto sistema di anti-pirateria.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da ePrice a 141 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker