Hi-Tech

UE vuole contenuti illegali online rimossi in un'ora. Per i big del Web è troppo poco

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Unione Europea vuole che i contenuti illegali vengano rimossi da internet entro un'ora dalla pubblicazione, ma per le grandi compagnie di internet è una finestra temporale troppo breve.

L'argomentazione dell'Unione Europea, spiegata attraverso una breve nota stampa pubblicata ieri, è che la maggior parte del danno causato da contenuti come quelli legati al terrorismo, all'abuso di minori e alle violazioni di copyright avviene nelle prime ore successive alla loro pubblicazione – specialmente quando si tratta di gruppi radicali che esprimono le loro idee di odio e violenza sui social come Facebook e Twitter, tendenza sempre più diffusa.

La finestra temporale attuale ammonta a 24 ore, e vale la pena osservare che la nuova comunicazione non è legge, ma un "consiglio". Proviene però da una fonte ufficiale e con autorità, ed è piuttosto ragionevole supporre che se le compagnie non si adegueranno spontaneamente l'UE si attiverà per costringerle.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da ePrice a 489 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker