Cronaca

Dopo la sospensione si dimette il sindaco di Gratteri: “Lo devo ai miei elettori”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Dopo la sospensione decisa dal prefetto di Palermo, si dimette il sindaco di Gratteri (Pa) Giacomo Ilardo. In carica dal 2013, il mandato sarebbe scaduto fra tre mesi. Ma dopo la sospensione Ilardo ha deciso di lasciare l’incarico con una lettera inviato, oltre che al prefetto, al segretario del comune delle Madonie.

“Ho deciso di dimettermi immediatamente e volontariamente – scrive – per potere, fin da subito, coltivare appello avverso tale decisione. Compio questo atto anticipando gli stessi provvedimenti previsti dalla legge Severino, convinto della mia innocenza. Faccio questo perché lo devo ai miei elettori”.

 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker