Cronaca

Affidamento familiare e famiglie di supporto per i minori stranieri, testimonianze a confronto a Palermo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Farsi compagni di viaggio e di crescita di tanti ragazzi stranieri soli che vivono in città. Il Centro Astalli di Palermo e l’Istituto Gonzaga, in prima linea nella promozione di un’accoglienza integrata, organizzano mercoledì 7 marzo alle 17.30 all’Istituto Gonzaga di Palermo, (sala Loyola via Piersanti Mattarella 38/42) l’incontro informativo su “Affidamento familiare e famiglie di appoggio per minori stranieri non accompagnati”.

Interverranno Laura Purpura, responsabile dell’unità organizzativa Affidamento familiare del Comune di Palermo, e alcune famiglie già coinvolte nell’accoglienza di questi ragazzi, che testimonieranno la loro esperienza di una sfida possibile.

Nel caso delle famiglie o persone di appoggio, si tratta di offrire a ragazzi, prevalentemente tra i 14-17 anni, ospiti dei centri di accoglienza della città, non vitto e alloggio, ma un po’ del proprio tempo per accompagnarli in un percorso di inserimento nel contesto della nostra città, supportandoli nello studio, trascorrendo con loro un pomeriggio per una passeggiata, un gelato, un cinema, un’attività sportiva, una gita. La famiglia (o persona) di appoggio è un primo passo per un’accoglienza che può trovare nell’affidamento familiare la sua pienezza. È un’opportunità reciproca per aprire una finestra sul mondo.
Anche l’Istituto Gonzaga sta operando in questo senso e un impegno di accoglienza nella comunità scolastica, sotto varie forme, tra cui alcune borse di studio, si aggiungerà a quello familiare.
Per informazioni: 091.9760128; [email protected]

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker