Hi-Tech

Google avvia i test di Android P su Pixel 2, grazie a Project Treble

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google inizia a fornire i primi indizi concreti sulla prossima distribuzione Android P, secondo quanto suggerito da un nuovo commit identificato da alcuni sviluppatori del forum di XDA.

I test sarebbero già iniziati grazie a Project Treble e quello che viene mostrato nelle immagini a seguire, dimostra quanto i benefici di questo progetto influiscano anche nel passaggio da una versione Android all'altra. Supportare Treble significa poter eseguire una versione non modificata del codice AOSP di Android, con la "semplice aggiunta" del codice fornito in parte dal Vendor (o chipmaker come Qualcomm, Mediatek, etc).

In questo caso, Google sta aggiornando la Vendor Test Suite (passaggio successivo al rilascio del codice proprietario dei Vendor) per consentire l'esecuzione di Android P su una partizione separata di un Pixel 2, con Android Oreo 8.1. Integrando il codice del Vendor e fatti funzionare i componenti hardware, Google sarà in grado di avviare Android P GSI.

Google Pixel 2 è disponibile online da Tiger Shop a 769 euro. Per vedere le altre 3 offerte clicca qui.

(aggiornamento del 27 February 2018, ore 20:01)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker