Hi-Tech

Microsoft annuncia il supporto ai chip NXP su Windows 10 IoT Core

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Windows 10 IoT Core supporta ora i system-on-chip i.MX prodotti da NXP Semiconductors, azienda in procinto di essere acquisita da Qualcomm. Questa famiglia di processori è molto diffusa e apprezzata nel settore dell'Internet Of Things, dice Microsoft. L'annuncio arriva in occasione della conferenza Embedded World 2018, che si apre oggi a Norimberga, Germania, e dura fino all'1 marzo.

I chip supportati da Windows 10 IoT Core, per ora in fase di anteprima, sono gli i.MX 6 e i.MX 7. Microsoft e NXP, che sta collaborando attivamente al progetto, hanno già promesso che col tempo verranno aggiunti nuovi processori. Alla conferenza sono già disponibili le dimostrazioni di alcuni system-on-module e computer a scheda singola con processore i.MX 6 con Windows 10 IoT Core e certificati Azure, tra cui:

  • Aaeon PIXO-IMX6
  • Advantech RSB-4411
  • Keith & Koep pConXS con modulo TrizepsVII
  • SolidRun HummingBoard
  • Kontron SMARC-sAMX6i (certificazione Azure in corso)

L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 664 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker