Hi-Tech

Google: prima beta di Flutter, SDK per creare app multipiattaforma (Android/iOS)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google ha annunciato al MWC 2018 di Barcellona la prima beta di Flutter, il suo framework per sviluppare app multipiattaforma (Android e iOS). L'anno scorso Google ne aveva rilasciato una prima versione Alpha; nel corso dei mesi passati, in collaborazione con la community, sono state aggiunte molte altre funzionalità, tra cui diversi strumenti di accessibilità, supporto allo schermo di iPhone X e a iOS 11, supporto alla localizzazione e all'internazionalizzazione, più formati di immagine, supporto a Android Studio e Visual Studio Code, e molto altro.

Flutter, dice Google, è rivolto sia ai neofiti che agli sviluppatori mobile esperti. Permette di creare app native su più piattaforme in "tempi record". La versione Alpha del kit di sviluppo è già stata impiegata per realizzare svariate app di successo sia sul Play Store che sull'App Store; per esempio, Google cita l'app ufficiale del musical di Broadway Hamilton (Android | iOS) e l'app per gestire più social network Hookle (Beta Android | Beta iOS).


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da puntocomshop a 649 euro oppure da ePrice a 715 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker