Hi-Tech

Facebook: l'autenticazione in due fattori invia SMS per notificare i post dei contatti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Facebook è nuovamente al centro di una bufera mediatica, questa volta per via dell'utilizzo improprio del numero di telefono fornito dall'utente per attivare l'autenticazione in due fattori. Ricordiamo che questa permette di avere un maggior livello di sicurezza del proprio account, dal momento che è necessario inserire il codice inviato via SMS per effettuare l'accesso a Facebook su una postazione non nota. In questo modo l'utente può essere certo che un eventuale malintenzionato non possa sfruttare le sue credenziali in alcun modo.

L'autenticazione in due fattori è certamente un sistema di protezione utile, tuttavia pare che Facebook stia sfruttando i numeri di telefono collegati a questo servizio per inviare notifiche non richieste. Il caso è stato evidenziato da un ingegnere che opera nella Bay Area californiana, Gabriel Lewis, il quale ha iniziato a ricevere dei messaggi in cui Facebook lo invitava a consultare gli ultimi aggiornamenti di status dei suoi contatti. Lewis non aveva attivato il servizio di notifica via SMS e il mittente di questi messaggi coincide con il numero utilizzato da Facebook per effettuare la verifica in due fattori.

La questione non finisce qui, dal momento che inviare un qualsiasi messaggio di risposta a questo numero, ad esempio scrivendo le più comuni frasi con cui disattivare i servizi automatici (come Stop), comporta l'aggiornamento automatico del proprio stato Facebook con il testo inserito nel messaggio.


Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, in offerta oggi da Tiger Shop a 589 euro oppure da ePrice a 630 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker