Hi-Tech

Ryan Murphy, creatore di "American Horror Story" e "Glee", passa a Netflix

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Netflix ha concluso un accordo con Ryan Murphy e la sua Ryan Murphy Productions. L'intesa, che sarà valida a partire dal primo luglio 2018 e si protrarrà nel corso dei prossimi anni, porterà alla produzione di serie TV e film in esclusiva per il colosso dello streaming. I primi lavori di Murphy ad arrivare su Netflix saranno le serie "Ratched e "The Politician". Secondo quanto riportato da varie fonti, l'accordo della durata di cinque anni sarebbe costato circa 300 milioni di dollari a Netflix.

Murphy è un autore molto prolifico, attivo sia sul mercato televisivo sia in quello cinematografico. Per quest'ultimo citiamo titoli come "Mangia prega ama" con Julia Roberts e "Correndo con le forbici in mano". Per quanto riguarda le serie l'elenco è davvero molto nutrito: tra le più note ricordiamo "Nip/Tuck", "Glee", "American Horror Story", "American Crime Story" e la recente "Feud".


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da ePrice a 607 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker