Hi-Tech

Portatili a MWC 2018: cosa mi aspetto da Intel, ARM e AMD | Video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La categoria portatili gode di buona salute; le vendite/spedizioni hanno smesso di scendere e ci sono prodotti validi in commercio. La concorrenza di AMD ha portato all'uscita anticipata degli Intel Core di ottava generazione, e questo ha reso di colpo più convenienti sia i modelli con la settima, sia i convertibili ed i 2-in-1 importati dal mercato asiatico. È difficile, di questi tempi, trovare hardware inadeguato su un portatile recente.

A MWC 2018 (25 febbraio – 1 marzo) vedremo gli aggiornamenti dei marchi più conosciuti, ed avremo modo di fare una prova quasi definitiva con i portatili Windows 10 gestiti da piattaforma ARM. Asus, HP e Lenovo hanno già presentato i loro 2-in-1 con Snapdragon 835, ma potrebbero esserci sorprese da Huawei e Samsung; Dell, al contrario, non sembra interessata. Un Matebook e un Galaxy Book con SoC Kirin ed Exynos su Windows 10 ARM sarebbero una conferma a quanto mostrato da Microsoft all'ultimo Computex di Taipei: l'azienda ha lasciato intendere più volte che non ha intenzione di lasciare l'esclusiva a Qualcomm. Per dire: tra i nomi citati in quelle slide c'è anche Xiaomi.

La prova reale di questi prodotti dovrà chiarire tanti dubbi. Microsoft sta preparando il suo store ad accettare applicazioni ARM; è venuto fuori qualche giorno fa. Così come abbiamo scoperto da poco che i programmi scritti (soltanto) per codice x64 non potranno girare sul framework di emulazione Win32 interno. La buona notizia è che questi sono software professionali, comunque pesanti per l'hardware ARM; la cattiva è che, di colpo, si scredita lo slogan del "far partire ogni tipo di programma Windows". Inoltre Qualcomm ha precisato che funzioni come la ricarica rapida degli smartphone di ultima generazione non saranno abilitate sui laptop in arrivo: nel caso del Quick Charge è una questione di celle e batterie.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8, in offerta oggi da puntocomshop a 389 euro oppure da Amazon a 455 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker