Cronaca

Il futuro dell’aeroporto di Trapani al centro lavori IV commissione, da Governo piano da 18 milioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

La IV commissione all’Ars si è oggi occupata dell’aeroporto di Birgi, il cui rischio di chiusura ha procurato molto allarmismo.
“Sono state avviate importanti interlocuzioni con le compagnie aeree per riattivare i voli sull’aeroporto, forti di un piano di riparto da parte del Governo che investe 18 milioni nel settore – spiega il presidente Giusi Savarino -. Il piano predisposto dal Governo e’ arrivato in tempi record, segno inequivocabile che quando la volontà politica è chiara e guarda nella giusta direzione, i risultati arrivano in tempi brevi. Il finanziamento erogato dalla Regione dovrà essere accompagnato da un nuovo piano progettuale, strategico e unitario, di rilancio degli aeroporti di Birgi e Comiso. In questo modo, lavorando in sinergia, si può restituire e intercettare un flusso turistico che scegliendo il nostro territorio, di indubbia bellezza, porti ossigeno all’ economia siciliana – prosegue -. I dati statistici parlano di un indotto di 460 milioni per l’ aeroporto di Birgi, pertanto il sostegno della Regione alla sopravvivenza dello scalo deve ritenersi una azione di importanza strategica per l’economia di tutta l’isola”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker