Hi-Tech

Apple: trattative con un nuovo fornitore cinese di memorie per iPhone | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple sembra interessata ad incrementare l'elenco dei suoi fornitori di chip di memorie da dedicare ad iPhone, stando a quanto emerso da una nuova indiscrezione scovata dal Nikkei e riportata da Reuters. Pere infatti che la casa di Cupertino stia svolgendo delle trattative con la cinese Yangtze Memory Technologies, con lo scopo di integrare i suoi chip all'interno dei prossimi iPhone e su altri prodotti destinati al mercato cinese.

La notizia appare particolarmente interessante in quanto, se l'affare dovesse andare in porto, Yangtze diventerà il primo partner cinese di Apple per quanto riguarda il settore delle Nand. Nel corso del 2017, Apple ha consolidato la sua posizione all'interno di questo importantissimo mercato, riuscendo a diventare l'unica azienda occidentale a vantare una posizione nella top 5 dei principali produttori.

Ovviamente, sia Apple che Yangtze hanno rifiutato di confermare quanto riportato, quindi non ci resta che attendere l'annuncio ufficiale da parte delle due compagnie.


L’iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 638 euro oppure da Amazon a 684 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker