Cronaca

Il mistero tra Capaci e Caccamo, 40 carabinieri cercano i due uomini scomparsi da mercoledì

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Una quarantina di carabinieri con i cani molecolari e l’ausilio dell’elicottero hanno battuto sotto la pioggia la zona dove a Caccamo è stata ritrovata la Fiat Panda con la quale mercoledì scorso sono andati via da Capaci Giovanni Guzzardo, 46 anni, di Caccamo (Pa) e del palermitano Santo Alario di 42 anni residente a Carini.

I due sono saliti in auto. Alario ha chiamato la compagna Rosalia Sparacio e ha detto che stava andando con Giovanni a Ventimiglia di Sicilia.

Arrivati sul posto Santo Alario ha fatto un video che riprendeva la zona dove si erano fermati. Lo ha mandato alla compagna con la promessa che sarebbe tornata a prenderla al centro commerciale di Carini.

Ma da qual mercoledì pomeriggio dei due non si hanno più notizie.

I carabinieri sono alle prese con un vero giallo. Guizzardo originario di Caccamo aveva ristrutturato con un finanziamento un bar a Capaci in piazza Cataldo. Santo Alario bazzicava lì in zona.

Non era un dipendente, come ha confermato dalla compagna. Giuzzardo era incensurato, mentre Alario è stato indagato per droga.

Sotto la lente dei militari del comando provinciale un finanziamento ricevuto dal titolare e i tabulati telefonici dei due scomparsi.

Al momento non si sta tralasciando alcuna pista.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker