Hi-Tech

E-pelle: ricreato materiale elastico che si comporta come i tessuti organici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La e-pelle è la nuova frontiera della tecnologia e, in particolare, della robotica: ne sono convinti i ricercatori dell’università del Colorado Boulder, che su Science Advances hanno pubblicato un paper in cui ne descrivono la composizione e le principali funzioni.

Immaginatevi una pelle completamente artificiale, frutto della ricerca in laboratorio, chiamata a sostituire il tessuto organico in determinati contesti, robotica inclusa. Il risultato è un materiale ultra-sottile, traslucido ed elastico costituito da nanoparticelle di argento capace di imitare la pelle umana attraverso una serie di sensori integrati. Non solo: la pelle elettronica ha proprietà autorigeneranti, essendo capace di “guarire” in pochi istanti, ricreandosi:

“La nuova pelle elettronica riesce ad autoripararsi applicando un mix di tre composti disponibili in commercio e a base di etanolo”, spiega Wei Zhang, che con Jianliang Xiao guida il gruppo di ricerca della CU Boulder.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 739 euro oppure da ePrice a 850 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker