Sport

Roma – Benevento 5-2, LE PAGELLE: Under è imprendibile, male le difese

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Cengiz Under from A.S. Roma celebrates scoring a goal during their International Champions Cup (ICC) football match against Tottenham Hotspur on July 25, 2017 at Red Bull Arena in Harrison, New Jersey. / AFP PHOTO / Don EMMERT        (Photo credit should read DON EMMERT/AFP/Getty Images)

ROMA – BENEVENTO 5-2 Marcatori: 7′ p.t. Guilherme (B); 26′ p.t. Fazio (R); 14′ s.t. Dzeko (R); 17′ s.t. Under (R); 30′ s.t. Under (R); 31′ s.t. Brignola (B); 48′ s.t. Defrel (R)

Quanta fatica. La Roma batte il Benevento al termine di una partita dai due volti: primo tempo equilibrato, nella seconda frazione cresce Under, con un assist e due gol decisivi. I giallorossi superano la Lazio al quarto posto e trovano la seconda vittoria consecutiva, una buona iniezione di fiducia per la partita di Champions League contro lo Shakhtar. Il Benevento rimane in coda alla classifica, ma guarda con moderata fiducia al proseguio del campionato, dopo due buone prestazioni con Napoli e Roma.

SERIE A, 24a GIORNATA: NAPOLI – JUVE, CHE VOLATA

ROMA (4-2-3-1): Alisson 6; Florenzi 5.5, Manolas 6, Fazio 6.5, Kolarov 6.5; Strootman 6, Gerson 5; Under 8 (dal 37′ s.t. De Rossi s.v.), Perotti 6 (dal 44′ s.t. Schick s.v.), El Shaarawy 5.5 (dal 11′ s.t. Defrel 6.5); Dzeko 6.5. All. Di Francesco

BENEVENTO (4-1-4-1): Puggioni 6; Venuti 5, Djmsiti 5, Costa 5.5, Letizia 5.5 (dal 28′ s.t. Sagna 5.5); Sandro 6; D’Alessandro 5.5 (dal 15′ s.t. Lombardi 6.5), Brignola 6.5, Viola 6, Djuricic 5.5 (dal 33′ s.t. Del Pinto s.v.); Guilherme 6.5. All. De Zerbi

INTER – BOLOGNA 2-1, LE PAGELLE

I MIGLIORI:

Guilherme: Il brasiliano, unico riferimento offensivo, sfrutta le sue caratteristiche ed interpreta il ruolo come vuole l’allenatore. Usa la sua buona tecnica per palleggiare con i compagni, fa grande movimento e porta il primo pressing ai difensori della Roma. Il gol è un mix di tenacia e fortuna.

Under: Primo tempo benino. Nella ripresa, devastante. Un assist di destro (è mancino), poi il gol del 3-1 che chiude la partita e la perla del 4-1. Dopo la grande prestazione di Verona, si conferma in grande crescita. La Roma potrebbe aver trovato un bel giocatore. 

Fazio: Fa un gol “alla Fazio”. Decisivo il pareggio dell’argentino, in una fase della partita in cui i compagni fanno fatica a trovare la via del gol. Sempre presente anche in marcatura ed in anticipo, di testa sono tutte sue.

NAPOLI – LAZIO 4-1, LE PAGELLE

I PEGGIORI:

Djimsiti: Nel primo tempo riesce a reggere l’urto fisico di Dzeko. Nella ripresa, invece, l’attaccante bosniaco gioca alla grande e lui va sempre in sofferenza. Chiude la sua brutta prestazione con un fallo di mano.

Gerson: Gioca nei due di centrocampo ed è spaesato; non è il suo ruolo. Prova ad avviare l’azione ma in fase di non possesso non è lucido. Da riprovare qualche metro più avanti.

L’articolo Roma – Benevento 5-2, LE PAGELLE: Under è imprendibile, male le difese proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker