Cronaca

Apertura ufficiale a Palermo per la campagna elettorale di Noi con L’italia,

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

“Un centro che si unisce e che si fa interprete dei valori della tradizione liberale e popolare, in una fase in cui le sirene del populismo, della demagogia e della improvvisazione fanno purtroppo breccia. Noi vogliamo invece parlare il linguaggio della responsabilità e della concretezza, consapevoli delle potenzialità del nostro Paese ma anche della necessità di una politica autorevole e competente, che sappia prendere decisioni, disegnare un progetto di sviluppo e guidarlo”.

Così Saverio Romano, leader di Noi con l’Italia-Udc all’apertura ufficiale della campagna elettorale a Palermo.

“‘Noi con l’Italia-Udc darà alla coalizione di centrodestra il suo contributo decisivo per la vittoria – ha aggiunto Romano – Dalla Sicilia parte un appello a tutti i moderati e a chi crede ancora nel valore della partecipazione e del primato della buona politica”.

“Vogliamo dare voce nel centrodestra ai temi che piu’ ci stanno a cuore quali il welfare, il sostegno ai più’ deboli e alla famiglia-prima impresa sociale, politiche attive sul lavoro, un europeismo solidale”

‘Il nostro contributo tematico e politico nell’agenda di governo e’ quello che riguarda il welfare, il sostegno ai più’ deboli e alla famiglia-prima impresa sociale, politiche attive sul lavoro, un europeismo solidale. Non ci piace questa Europa ma siamo europeisti convinti. Assistiamo ad una società che si disgrega perché fondata su un individualismo esasperato. Il Centro che rappresentiamo vuole sostenere la famiglia, le politiche sociali, il welfare, il sostegno ai più deboli, ai giovani, ai disoccupati. Di questo ci facciamo interpreti insieme ad una politica del territorio a contatto diretto con le persone’. Saverio Romano, vicepresidente di Noi con l’Italia

Romano attacca il Movimento 5 stelle e il candidato Di Maio “Un Movimento che, esaurite le spinte di protesta, si sgonfia di fronte alla necessità di amministrare e a quella di prendere decisioni per il bene del Paese. La battaglia del centrodestra è quella della buona politica contro il Nulla populista del M5S, contro le velleità di chi propone slogan e soluzioni semplici e vacue a problematiche complesse”.

Per il vice Presidente di Noi con l’Italia i rirsultato del centro unito sarà ragguardevole “Non credo che in Sicilia arriveremo sotto al 10% e nel Paese sotto al 6%”.  E il successo elettorale sarà solo l’inizio di un percorso di nuova corsa verso il centro “C’è un elenco lunghissimo di persone che hanno svolto attività politica in partiti e movimenti che non ci sono più o che non si ritrovano più nel Pd di Renzi. E l’eurodeputato Giovanni La Via, che ha deciso di stare al nostro fianco, ne è un esempio importante”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker