Cronaca

Sequestrata dalla polizia un’autorimessa abusiva in via Venezia a Palermo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

La polizia di Stato ha sequestrato un’autorimessa in via Venezia a Palermo. Gli agenti della Sezione “Amministrativa” del Commissariato “Oreto-stazione”, insieme a personale della Polizia Provinciale di Palermo hanno scoperto l’attività abusiva di parcheggio, con annesso autolavaggio, anch’esso totalmente abusivo.

Al momento del controllo sono state trovate numerose autovetture e le moto parcheggiate all’interno. A gestire l’attività un cittadino di nazionalità ghanese, privo di permesso di soggiorno e di qualsiasi documento di identificazione, motivo per cui dopo le operazioni di fotosegnalamento presso gli Uffici della Polizia Scientifica e gli opportuni accertamenti presso l’Ufficio Immigrazione, è stato adottato a suo carico un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

Il titolare dell’attività B.B., palermitano di anni 70, è stato denunciato per la mancanza di autorizzazione allo scarico e del prescritto certificato di prevenzione incendi, nonchè per lo smaltimento illecito di rifiuti, solidi e liquidi.
Il locale è stato posto sotto sequestro preventivo, così come tutta l’attrezzatura.

I veicoli ed i motoveicoli ospitati nella struttura sono stati, invece, riconsegnati ai legittimi proprietari.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker