Hi-Tech

iBoot di iOS 9 svela l'esistenza di una Apple TV con SoC A9X mai rilasciata

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha rinnovato la sua offerta di Apple TV lo scorso anno, introducendo la nuova Apple TV 4K di quinta generazione, basata sul potentissimo SoC A10X Fusion che rappresenta anche il cuore degli attuali iPad Pro. Sembra però che la casa di Cupertino stesse lavorando in questa direzione già da qualche anno, stando a quanto emerso dal codice iBoot di iOS 9. Nel corso della giornata di ieri abbiamo assistito ad uno dei leak più importanti degli ultimi tempi, ovvero la messa in rete del codice con il quale Apple certifica l'avvio del software e del sistema operativo sui suoi terminali iOS, con particolare riferimento ad iOS 9.

Apple è intervenuta ieri sulla vicenda e ha rassicurato i propri utenti riguardo l'impossibilità che l'analisi di quel codice possa portare alla scoperta di falle utilizzabili ancora oggi. Intanto i primi sviluppatori hanno iniziato a scavare all'interno delle righe di iBoot e uno di loro, Steve Troughton-Smith, ha condiviso su Twitter una scoperta interessante.

Si tratta di alcuni riferimenti ad una Apple TV dotata di SoC A9X, mai completata e presentata da Apple. Nonostante ciò, questo ci suggerisce che la casa di Cupertino fosse al lavoro sul potenziamento della propria piattaforma video già da diverso tempo e che abbia preso in considerazione di crearne una versione utilizzando il SoC degli iPad Pro di prima generazione. Apple A9X è stato un vero e proprio protagonista del 2015 grazie alle sue incredibili prestazioni, che permisero ad Apple di non aggiornare la propria lineup di iPad per tutto il 2016, sino a metà 2017.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da Amazon a 152 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker