Sport

Fiorentina – Juventus 0-2, LE PAGELLE: Bernardeschi, ex al veleno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Bernardeschi

FIORENTINA – JUVENTUS 0 – 2 Marcatori: 11′ s.t. Bernardeschi (J); 41′ s.t. Higuain (J)

Nel primo tempo poche le occasioni da gol e protagonista il VAR, quest’oggi, Fabbri. Decisione molto dubbia dentro l’area di rigore della Juventus. La Fiorentina ha l’unica vera chance della prima frazione: un clamoroso palo di Gil Dias. Nella ripresa, a sbloccarla, ci pensa il più attesso: Federico Bernardeschi. Bella la sua punizione. Buffon blinda la vittoria con una grande uscita su Thereau e Higuain la chiude. La Juventus è prima in attesa del risultato di Napoli – Lazio.

NAPOLI,  FRATTURA ALLA ROTULA PER GHOULAM

FIORENTINA (4-3-3): Sportiello 5.5; Milenkovic 6, Pezzella 6.5, Astori 6, Biraghi 6; Benassi 6 (dal 34′ s.t. Eysseric s.v.), Badelj 6, Veretout 6; Gil Dias 6.5 (dal 23 s.t. Thereau 5.5), Simeone 6, Chiesa 5.5. All. Pioli

JUVENTUS (4-3-3): Buffon 6.5; Lichtsteiner 5.5 (dal 16 s.t. Barzagli 6), Benatia 6.5, Chiellini 6, Alex Sandro 5.5; Khedira 5, Pjanic 6, Marchisio 6.5 (dal 21 s.t. Douglas Costa 6); Bernardeschi 6.5 (dal 34′ s.t. Bentancur s.v.), Higuain 6.5, Mandzukic 5.5. All.Allegri

SERIE A, 24a GIORNATA: LE PROBABILI FORMAZIONI

I MIGLIORI:

Marchisio: Il migliore del grigio primo tempo bianconero. L’unico errore nei primi minuti, quando quasi lancia Chiesa in contropiede. Poi lotta su ogni pallone, prova ad impostare quando Pjanic è marcato ed ha le idee chiare. Esce nella ripresa per consentire il cambio di modulo. Il ‘Principino’ sta tornando ai suoi livelli.

Pezzella: Grandissima partita del difensore in orbita albiceleste. Di testa le prende tutte e prova anche ad impostare. Fondamentale in un salvataggio sul ‘Pipita’ nel secondo tempo.

Bernardeschi: Bruttino il suo primo tempo. Pochi palloni toccati, zero spunti. Nella ripresa, il guizzo del campione, proprio davanti ai suoi ex tifosi: punizione “scaltra”, tirata sul palo del portiere, sfruttando la barriera aggiuntiva dei suoi compagni. Il piede e la qualità sono indiscutibili, deve solo trovare maggior continuità durante la partita.

Buffon: Il rigore? Glielo annulla il Var. Poi è salvato dal palo. Infine ci mette del suo con una uscita decisiva. Bravo e fortunato.

LAZIO, INZAGHI NON CONVOCA FELIPE: “NON È SERENO”

I PEGGIORI:

Khedira: Oscuro il suo lavoro a centrocampo. Sporca tutte le linee di passaggio, ma manca in fase di ribaltamento dell’azione. Non si inserisce e tocca pochi palloni. Male oggi.

Chiesa: Non fa una brutta partita. Diligente in fase di non possesso, lotta e sgomita “sudando” la maglia. Ma da un giocatore con il suo talento ci si attende qualcosa che oggi non si è visto. È mancata la giocata importante. Si rifarà, ha tanto talento.

L’articolo Fiorentina – Juventus 0-2, LE PAGELLE: Bernardeschi, ex al veleno proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker