Hi-Tech

Wiko, la società francese annuncia fusione con la cinese Tinno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Wiko ha annunciato la fusione con Tinno, società con base a Shenzen (Cina) specializzata nella realizzazione e distribuzione di smartphone sotto diversi marchi (solo per citarne alcuni: Blu, Micromax, NGM, Intex). Il rapporto tra le due aziende si consolida dunque ulteriormente, e dopo una collaborazione durata sette anni le due realtà decidono di unirsi per incrementare la loro posizione sul mercato globale.

La stessa Wiko era nata nel 2011 grazie alla partnership instaurata tra il Presidente di Tinno James Lin e Laurent Dahan, ed ora la fusione si pone come obiettivo il rafforzamento del brand, già presente in più di 30 Paesi. Saranno gli stessi Lin e Dahan a guidare la nuova realtà, il primo in qualità di Presidente, il secondo come Vice Presidente Senior.

“Questo avvicinamento si basa su una logica industriale. Tinno è stato nostro partner sin dalla nascita di Wiko e, insieme, abbiamo raggiunto ad oggi 30 milioni di utenti in più di 30 paesi in tutto il mondo”, ha affermato Laurent Dahan. “Questa nuova fase è fondamentale per continuare a soddisfare le esigenze e i bisogni dei nostri consumatori, offrendo loro una vasta gamma di prodotti sempre più innovativi”.


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da Amazon a 152 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker