Hi-Tech

Polizia cinese usa smartglass con riconoscimento del viso per i controlli

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sembrano semplici occhiali da sole, ma al loro interno è presente una sofisticata tecnologia per il riconoscimento facciale. I particolari smartglass sono stati forniti in dotazione alle forze dell'ordine cinesi che operano presso un'affollata stazione ferroviaria nella provincia di Henan. Obiettivo: migliorare la sicurezza pubblica in vista del nuovo Anno Cinese.

L'efficacia sul campo è stata già sperimentata: grazie agli occhiali, gli agenti sono stati in grado di catturare sette criminali ricercati e di bloccare ventisei persone in possesso di documenti falsi. LLVision, l'azienda che ha sviluppato la tecnologia integrata negli smartglass, ha confermato al Wall Street Journal che gli occhiali sono in grado di riconoscere 100,000 volti differenti e identificare una persona in soli 100 millisecondi.

Uno strumento per prevenire e combattere il crimine, ma anche una minaccia per la tutela dei dati personali, come sottolinea William Nee di Amnesty International:


Stile classico, prestazioni ottime e prezzo contenuto? Huawei P8 Lite 2017, compralo al miglior prezzo da Amazon a 153 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker