Hi-Tech

Samsung approva gli investimenti per una nuova fabbrica di chip per le memorie

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha approvato il piano di investimenti necessario a finanziare una nuova fabbrica dedicata alla produzione di chip per le sue memorie, stando a quanto confermato dalla società a Reuters. L'impianto sarà il secondo ad essere costruito a Pyeongtaek e affiancherà una struttura diventata pienamente operativa nel 2017, con la quale Samsung ha potuto dare il via alla produzione in massa delle sue memorie V-NAND di quarta generazione.

I nuovi piani di investimento hanno lo scopo di preparare la società sudcoreana ad affrontare la grossa domanda di semiconduttori che dovrebbe trovarsi a fronteggiare nel corso dei prossimi anni. Samsung ha stanziato ben 30 miliardi di dollari per potenziare la sua capacità produttiva e per migliorare le sue infrastrutture, con lo scopo di portare a termine questo processo entro il 2021.

Secondo le ipotesi degli analisti, qualora non dovessero emergere problemi nella tabella di marcia, la nuova fabbrica potrebbe diventare operativa già nel 2020. L'investimento è stato approvato all'unanimità del comitato direttivo di Samsung Electronics, quindi è probabile che i primi lavori cominceranno molto presto.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X è in offerta oggi su a 600 euro oppure da Amazon a 989 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker