Cronaca

Blues elettrico con sonorità funk e jazz al Blue Brass

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Un trio che attinge a piene mani dalla tradizione del blues elettrico e si fonde con le sonorità del funk e gli stilemi del jazz, dando vita ad un sound personalissimo, ricco di sfumature dinamiche che fanno dell’interplay il cardine fondamentale dello spettacolo. Questo il gruppo di Osvaldo Lo Iacono che si esibirà al Blue Brass in programma nella rassegna della Fondazione The Brass Group, il 9 febbraio alle ore 21.30.

Osvaldo Lo Iacono si forma da autodidatta sui dischi di Jimi Hendrix, Eric Clapton ed ama i Pink Floyd, Jeff Beck e tutti i giganti del Blues, ma a quindici anni scopre il jazz-rock e si innamora del linguaggio “contaminato” di Miles Davis. Parallelamente alle sue collaborazioni nelle quali “presta” la sua chitarra ad Amii Stewart, Antonella Ruggiero, Mariella Nava, Mauro Ermanno Giovanardi e tanti altri, decide di condensare le sue influenze nel suo progetto solistico “Osvaldo Lo Iacono Trio” insieme con il bassista Gabriel Guarneri ed il batterista Gaspare Costa. Momenti di psichedelia ed energia si alternano così con brani (tutti originali) più evocativi, acustici, in un concerto che rappresenta un viaggio nel mondo dei tre musicisti.

Un’ ospite speciale renderà il concerto unico: Daria Biancardi, vera e propria regina del Blues e del Soul nostrano, si unirà al Trio per dar vita ad una performance ancora più incandescente.
La selezione artistica è curata dal direttore della Scuola Popolare di Musica, Maestro Vito Giordano e dal docente di Management dello spettacolo, Fabio Lannino.

Infoline Fondazione The Brass Group: 091 778 2860 – 3312212796, [email protected], www.thebrassgroup.it.

 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker