Cronaca

A Termini Imerese torna la ex Fiat ma con una strana commessa a Blutec, sindacati convocatia l Ministero

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Dopo la comunicazione del rinvio del tavolo tecnico in programma per il 7 febbraio nella fabbrica Blutec dell’area industriale di Termini Imerese, arriva la convocazione al ministero dello Sviluppo Economico.

Il nuovo incontro si terrà al dicastero romano di via Molise (sala commissioni), dove tutte le parti sociali, compreso il sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta ed i rappresentanti sindacali territoriali di Fim, Fiom e Uilm, sono stati convocati per il prossimo 19 febbraio, alle ore 10,30.

“Dopo i rinvii degli ultimi mesi auspichiamo che l’incontro fissato al Mise – afferma Giunta – possa caratterizzarsi per concretezza e contenuti. Non è più il tempo delle dichiarazioni di circostanza, dei buoni propositi e delle promesse. Pretendiamo fatti concreti, vogliamo conoscere se il crono programma verrà rispettato, intendiamo sapere cosa succederà il 31 dicembre dell’anno in corso. Ribadisco la nostra posizione, qualora non vi fossero risposte concrete, siamo pronti a scendere in piazza”.

Ieri molte perplessità era giunte da vari esponenti politici in merito alla notizia di una commessa di Fca, ex Fiat, alla Blutec per la trasformazione in elettrici dei veicoli commerciali del grupopo prodotto in Polonia

(nella foto una delle ultime proteste deigli operai ex Fiat di Termini)

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker