Cronaca

Sant’Agata ancora insieme ai catanesi: alle 9.10 la ‘Salita di Sangiuliano’

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Continua e non sembra voler finire la Festa di Sant’Agata 2018. Il maltempo non ha minimamente scalfito la fede e la devozione dei catanesi.

Nella notte l’interminabile scalata della via Etnea e della via Caronda per raggiungere Piazza Cavour, ovvero ‘Il Borgo’. Intorno alle 7 i caratteristici fuochi del Borgo, prima della nuova discesa dalla via etnea.

A passo d’uomo e senza corsa, come avviene negli ultimi anni, la salita di Via Sangiuliano. Preludio ad uno dei momenti più caratteristici della festa, l’omaggio delle monache di clausura con il canto a Sant’Agata. Un momento della festa che, fino a qualche anno fa, avveniva alle prime luci dell’alba, mentre adesso si è dilungato ben oltre le 10 del mattino giorno 6.

IN AGGIORNAMENTO

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker