Cronaca

Futuri elettricisti e idraulici a lezione nelle aziende, al via progetti alternanza scuola-lavoro con Confartigianato

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Si ripete l’esperienza dell’alternanza scuola-lavoro a Palermo, un modo per avvicinare i ragazzi ai mestieri già durante il periodo scolastico.

Il progetto è promosso da Confartigianato, i quali professionisti saranno a disposizione per promuovere un percorso di crescita e di autoimprenditorialità. Due le scuole già coinvolte, si tratta dell’Ipsia Enrico Medi e dell’istituto professionale D’Acquisto: 26 alunni porteranno avanti un intenso programma di collaborazione con 13 aziende nel campo elettrico, della termoidraulica e della riparazione di elettrodomestici.

Ma non solo. “Confartigianato – spiega Giuseppe Claudio Terruso, presidente della categoria Elettricisti – è presente nelle scuole con vari esperti nelle commissioni di esame e nei comitati tecnico scientifici. Inoltre, con l’alternanza scuola-lavoro, diamo vita ogni anno ad un’iniziativa che permette ai più giovani di fare esperienza sul campo e di capire le proprie attitudini. Abbiamo già proposto anche la formazione sulla “domotica” e 40 alunni saranno coinvolti nelle prossime settimane”.

“Un progetto che permette al mondo del lavoro di arricchirsi di nuove risorse – dice il presidente di Confartigianato, Giuseppe Pezzati – e che rappresenta solo una tappa del percorso che la nostra associazione vuole intraprendere. Abbiamo infatti intenzione di ampliare il progetto e di coinvolgere altre categorie. L’obiettivo- sottolinea – è permettere ai giovani di assecondare le proprie tendenze professionali, da mettere in atto, in futuro, nel nostro territorio”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker