Sport

Fallimento Palermo: “La rosa vale 40 milioni”. Un algoritmo ribalta la tesi della Procura?

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

zamparini-giammarva

Guerra di cifre, ancora una volta. La battaglia legale fra il Palermo e la Procura continua e ora emergono nuovi dettagli e cifre sui nuovi documenti presentati dal club rosanero, legati alla valutazioni del parco giocatori in aperto con la valutazione al ribasso fornita dalla Procura. La partita è apertissima perchè in una società poco patrimonializzata come il Palermo (vista anche la cessione del marchio a Mepal e Alyssa) il parco giocatori rappresenta gran parte della sua ricchezza.

AMENTA E FERRARA: “QUI ANFIELD, YOU’LL NEVER WALK ALONE”

L’obiettivo del Palermo – come riporta il Giornale di Sicilia – è ribaltare la tesi della Procura e fornire ai periti (che hanno ottenuto una proroga di 30 giorni sulla prima scadenza dell’8 febbraio) un valore attendibile e realistico, un “fair value” della rosa, che secondo gli analisti si attesta in partenza al fianco del Palermo si attesta a 42,3 milioni di euro prima del mercato di gennaio e che se confermato basterebbe da solo a ribaltare la situazione patrimoniale del club, giudicato dalla Procura come negativo per 18,3 milioni di euro a giugno 2017.

STRUNA SQUALIFICATO: IL MOMENTO DI RAJKOVIC?

Un valore di partenza che tiene conto delle valutazioni oggettive dei pezzi pregiati (Nestorovski 6,9 milioni; Chochev 5,8 milioni, Rispoli 5,5 milioni) e che contrasta nettamente con quello della Procura che in base ad altri criteri attribuisce al Palermo una valore totale della rosa di soli 19,8 milioni, mentre Zamparini eleva tale valore fino anche a 86 milioni in base alle offerte rifiutate e alle valutazioni di partenza in sede di trattativa.

REPUBBLICA PALERMO – TEDINO CAMBIA MODULO?

Ad elaborare la valutazione di base è stata la startup Wallabies, che in ambito calcistico ha elaborato un inedito sistema di valutazione, che combina in un algoritmo il valore di mercato ma anche i dati e le statistiche che emergono da quanto fatto sul campo di gioco: “L’algortimo è pronto da marzo 2017 e ora stiamo sviluppando altri contatti con altre società; ci proponiamo di dare un valore il più vicino possibile a quello di mercato, soprattutto quando non si è oggetto di trattativa”.

LEGGI ANCHE

BIGLIETTI PALERMO – FOGGIA

TEDINO E LUPO A RAPPORTO DA ZAMPARINI: “SERVE MURAWSKI”

L’articolo Fallimento Palermo: “La rosa vale 40 milioni”. Un algoritmo ribalta la tesi della Procura? proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker