Cronaca

Sorpreso a spacciare a Brancaccio, la polizia arresta un palermitano di 44 anni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

La Polizia di Stato ha arrestato Antonio Megna, 44 anni, palermitano, accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il consueto servizio di controllo del territorio, una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico transitando per passaggio Nicola Barbato, ha visto un uomo, già noto per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, estrarre dalla tasca dei pantaloni due involucri di carta stagnola e cederli ad un individuo a bordo di un’autovettura.

I due uomini una volta visti gli agenti hanno cercato di fuggire.

La pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale si è messa all’inseguimento dell’autovettura, mentre i poliziotti del Commissariato Brancaccio, nel frattempo intervenuti, si sono posti alla ricerca del pregiudicato.

L’autovettura è stata bloccata poco dopo e il conducente ha spontaneamente consegnato agli agenti due dosi di Hashish, vendutegli poco prima da Megna.

Quest’ultimo è stato, invece, rintracciato dai poliziotti del Commissariato Brancaccio nei pressi di una vicina “bettola”.

Per lui sono scattate le manette ed è stato tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti. L’acquirente, invece, è stato segnalato alla Prefettura, quale assuntore di droga.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker