Cronaca

Norme certe in materia di suolo pubblico, Confartigianato chiede istituzione tavolo tecnico

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Sburocratizzazione e mantenimento degli spazi su aree pubbliche per non danneggiare chi lavora su strada. Questi i temi centrali dell’incontro che si è tenuto oggi tra Confartigianato e l’assessore alle Attività produttive, Sergio Marino. Presente anche Ignazio Ferrante, presidente della categoria dei fioristi, uno dei settori che chiede a gran voce norme certe in materia di suolo pubblico.

“La proroga sulla direttiva Bolkestein, che prevede l’obbligo di messa al bando delle concessioni in scadenza di spazi pubblici e beni demaniali e quella sui dehors, ci permetteranno di valutare nel dettaglio le esigenze della categoria – dice il presidente di Confartigianato, Giuseppe Pezzati -. Per questo, dopo aver riscontrato la disponibilità dell’assessore, abbiamo chiesto l’istituzione di un tavolo tecnico con il Comune. Ciò permetterà alla nostra associazione di trovare le soluzioni migliori per salvaguardare il settore, che tra le priorità, ha quella di mantenere le aree già concesse”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker