Sport

Francia, “Lille retrocesso d’ufficio per troppi debiti”. Ma a una condizione…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

pallone

Clamoroso in Francia. Secondo quanto riporta il quotidiano L’Equipe, il Lille è stato “retrocesso d’ufficio in via cautelare per tropoi debiti. Una decisione che però vale come avvertimento ufficiale e lascia ancora alcuni mesi di tempo per evitare l’irreparabile.

FALLIMENTO PALERMO: PERIZIA SLITTA DI UN ALTRO MESE!

La sanzione è stata decisa su indicazione del DNCG (direzione nazionale controllo di gestione – l’equivalente francese della Covisoc), che ha certificato i mancati progressi della situazione finanziaria del club del nord della Francia, campione della Ligue 1 nel 2011, che avrebbe però tempo fino a fine campionato per mettere i conti in ordine.

SERIE A: PROBABILI FORMAZIONI E CONSIGLI FANTACALCIO

Qualora i bilanci del club non venissero “sanati”, il club verrebbe retrocesso d’ufficio in seconda divisione indipendentemente dalla posizione e dai punti in classifica (al momento è 17esimo con 25 punti), salvando così la penultima in classifica dalla retrocessione (che giocherebbe il playout).

ZAMPARINI: “MANCATI RINFORZI? COLPA DEL FALLIMENTO… “

Una situazione che però rimane disperata vista anche la causa da 18 milioni di euro intentata da Marcelo Bielsa per il licenziamento (ricco di punti oscuri) arrivato nelle scorse settimane per un viaggio in Argentina non autorizzato dalla scoietà.

LEGGI ANCHE

LE PAGELLE IRONICHE…. DI CHI?!

CAPUTO SHOW: DISASTRO PALERMO AD EMPOLI (4-0)

FOTO – STRUNA, NOTTE INSONNE: “TUTTA QUESTIONE DI TESTA”

L’articolo Francia, “Lille retrocesso d’ufficio per troppi debiti”. Ma a una condizione… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker