Sport

Tedino: “Risultato pesante, niente drammi. Chi ama il Palermo deve seguirlo sempre”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Tedino Palermo Brescia

Sconfitta pesantissima per il Palermo in casa dell’Empoli. Vera e propria debacle per i rosanero, che crollano al “Castellani” e perdono 4 – 0. La tripletta di Caputo fa volare i toscani e affonda la squadra di Bruno Tedino. “Complimenti all’Empoli, è stato più incisivo e ha giocato meglio di noi”, l’analisi a mente fredda del tecnico rosanero

“Io per primo devo farmi un’analisi di coscienza – spiega Tedino a Sky – . L’Empoli ha meritato ma abbiamo avuto anche noi le nostro occasioni. Siamo stati sfortunati. Loro sono una squadra che sa giocare palla a terra, ti ammazza se li lasci fare e lo abbiamo provato. Siamo partiti con distanza ampie e non siamo sati aggressivi. Il 2 – 0 ci ha tolto energie. Il risultato è pesantissimo, potrebbe sembrare un massacro ma la squadra ha fatto delle cose buone. Mea culpa, senza dubbio”.

EMPOLI – PALERMO: LE PAGELLE

Qualche nota positiva, nonostante il risultato, c’è stata: “Moreo e Gnahoré sono entrati bene in campo. Si stanno allenando al massimo come tutti”. Si è sentita invece la mancanza di Rispoli: “È un valore aggiunto, va ad attaccare gli spazi e per noi è importante. Da lunedì sarà a disposizione, ci sarà per il Foggia. Rolando è in ripresa, ora dobbiamo mantenere delle certezze e risolvere le lacune”.

“La squadra ha bisogno di una pacca sulle spalle, di sapere che stiamo facendo bene ma che dobbiamo migliore. I ragazzi devono sapere che l’allenatore c’è, a me non piace perdere nemmeno contro mio figlio. Sono comunque sereno perché mancano 18 partite e siamo carichi – assicura Tedino – . Tifosi? Il risultato è penalizzante ma chi ama il Palermo deve seguirlo sempre”.

 

L’articolo Tedino: “Risultato pesante, niente drammi. Chi ama il Palermo deve seguirlo sempre” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker