Cronaca

Salvate dalla leucemia il piccolo Matteo, l’appello per il bimbo di 7 anni lo posta la ‘sua’ scuola e diventa virale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

E’ diventata virale sui social network la richiesta di donatori di midollo osseo per un bambino di sette anni, Matteo, affetto da leucemia, ricoverato al Policlinico di Catania, che ha bisogno urgente di un trapianto.

A pubblicare la notizia è il sito della scuola che il ragazzo frequenta, la Grazia Deledda di Catania. “Su richiesta dei genitori del piccolo Matteo alunno del nostro Istituto – scrive il dirigente scolastico – si pubblica il seguente appello in cui si ricercano potenziali donatori di midollo osseo compatibili a quello del bambino. Il piccolo, colpito da leucemia, è ricoverato e necessita di essere sottoposto al trapianto di midollo osseo il più presto possibile. I potenziali donatori devono recarsi in un centro Admo per eseguire gratuitamente un test di compatibilità che consiste in un semplice prelievo di sangue, necessario per la tipizzazione ed immissione nella banca dati. In seguito – prosegue la nota sul sito della scuola – i potenziali donatori (più saranno, più aumenterà la possibilità di trovare quello perfetto) risultati idonei saranno contattati per confermare la disponibilità alla donazione per consentire a Matteo di essere sottoposto a questo delicato intervento”.

I requisiti fisici richiesti ai donatori sono: età tra i 18 e i 35 anni; peso corporeo superiore ai 50 chilogrammi; non essere affetti da malattie croniche gravi o da patologie infettive. Per sottoporsi al prelievo non occorre ricetta medica.

I prelievi possono essere eseguiti al Policlinico di Catania. Sul sito della scuola è reso noto anche il “numero telefonico del responsabile del centro Admo di Catania: 3928831948”. “I genitori – chiosa il dirigente scolastico – ringraziano coloro i quali si adopereranno per aiutare il piccolo Matteo”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker