Cronaca

Nania e Bacchi avevano paura dei collaboratori di giustizia: “Ne spuntano come i funghi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Francesco Nania, boss di Partinico e Benedetto Bacchi, imprenditore di Partinico, avevano una grande preoccupazione.

Il numero sempre più elevato di soggetti appartenenti all’organizzazione mafiosa che man mano decidevano di collaborare con la giustizia.

Il 27 aprile de 2015 i due commentavano la notizia della collaborazione di Francesco Chiarello, organico, fino al suo arresto avvenuto nel luglio 2011, alla famiglia mafiosa del Borgo Vecchio.

“Un altro ce n’è. Ora è spuntato”, dice Nania a Bacchi. “L’ho letto. L’ho visto”, risponde Bacchi. “Qua spuntano come i funghi ogni mattina”, replica Nania.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker