Sport

Fallimento Palermo: la perizia slitta di un mese, chiesta la proroga

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

giammarva

Un altro mese per la perizia. Non solo Empoli – Palermo per i rosanero: novità arrivano anche dall’iter fallimentare e dal lavoro svolto dai periti per la perizia che dovrà dimostrare o confutare lo stato di insolvenza del club di Viale del Fante, ma che per la consegna bisognerà ancora attendere.

EMPOLI – PALERMO: GUERRA DI NERVI E POSTA IN PALIO ALTISSIMA

A rivelare la notizia è Repubblica Palermo: a chiedere (e ottenere) la proroga di trenta giorni siano stati i tre consulenti nominati dal tribunale di Palermo. Una richiesta che però sposta inevitabilmente la data di conclusione dell’iter, con una decisione inizialmente prevista entro fine febbraio e ora rimandata a non prima del 28 marzo.

EMPOLI PALERMO, PROBABILI FORMAZIONI

Giorno 8 febbraio, infatti, sarebbro dovuti scadere i primi 50 giorni a disposizione dei periti per preparare la bozza di perizia: poi bisognerà concedere 10 giorni ciascuno alle parti per fornire le controdeduzioni e stendere poi il documento finale da consegnare al Tribunale per la decisione. Nel frattempo il campionato del Palermo contiua e i tempi iniziano a farsi sempre più stretti.

LEGGI ANCHE

I PRECEDENTI DI EMPOLI – PALERMO

CALCIOMERCATO, IL PALERMO RESTA A GUARDARE 

I TIFOSI E LA SQUADRA, VOGLIA D’AMORE

L’articolo Fallimento Palermo: la perizia slitta di un mese, chiesta la proroga proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker