Cronaca

Tragedia a Mazara del Vallo: pediatra muore d’infarto, poco dopo di crepacuore anche la sorella

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

Tragedia a Mazara del Vallo. Un pediatra molto conosciuto a Mazara del Vallo ha un infarto mentre va in bicicletta, la sua passione.

La sorella appresa la notizia muore di crepacuore.

Il pediatra Aldo Romagnosi è morto sulla strada statale 115 per un infarto, poco dopo il Baglio Basile, tra Petrosino e Mazara, mentre era in bicicletta.

Inutili i soccorsi. Romagnosi era insieme ad alcuni amici, quando, intorno alle 16, si è sentito male, e ha cominciato a barcollare.

Tempo di avvisare i compagni, e poi si è accasciato al suolo. E non c’è stato davvero nulla da fare. Romagnosi aveva 63 anni. Lascia moglie e tre figli.

Grande la commozione a Mazara, dove Romagnosi era conosciuto, anche per il suo impegno politico e perchè faceva parte di un gruppo di appassionati ciclisti che girava in lungo e in largo per il territorio.

Ma un’altra tragedia si è consumata poco dopo. Perché, appresa la notizia della scomparsa improvvisa del fratello, è morta, colpita da un infarto fulminante, anche la sorella Piera Romagnosi, 73 anni, che viveva a Palermo. Il cuore non ha retto.

I due fratelli erano molto legati. E lei, Piera, non ha retto alla notizia della scomparsa di Aldo.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker