Hi-Tech

LG TV OLED 2018 con "black frame insertion" per migliorare i movimenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Tra le novità presenti sulla gamma TV OLED 2018 di LG c'è anche il cosiddetto "black frame insertion" (BFI), una tecnologia utilizzata per gestire più efficacemente le immagini in movimento. Di cosa si tratta? L'occhio umano non riesce a mettere efficacemente a fuoco le immagini in movimento quando queste persistono a lungo sulla retina. Al momento tutti i TV presentato un funzionamento di tipo "sample&hold": i pixel rimangono accesi durante il passaggio tra un fotogramma e l'altro e quindi le immagini persistono a lungo sulla retina.

Per ovviare a questo problema e quindi per mostrare immagini in movimento più dettagliate, si ricorre ad artifici come appunto il BFI. Il black frame insertion aggiunge fotogrammi neri alle immagini, alternandoli a quelli del contenuto da mandare a video. Questa alternanza comporta una minore persistenza a video dei singoli frame, elevando il dettaglio percepito. Ci sono però due controindicazioni: si riscontra una visibile diminuzione della luminosità e si genera il fenomeno noto come "flickering". Quest'ultimo si può descrivere come la perdita di stabilità delle immagini, che infatti sembrano leggermente tremolanti.

I TV 2018 LG offriranno la nuova opzione all'interno del menu che regola il TruMotion: la voce è disponibile come "Motion Pro". Ricordiamo che il BFI non è una novità assoluta sugli OLED: è infatti già presente sui TV EZ1000 ed EZ950 Panasonic e sui Sony A1. Il funzionamento sui suddetti modelli non ci aveva convinto: vedremo quindi se LG riuscirà a farci cambiare idea con i nuovi OLED. Per maggiori informazioni sul black frame insertion e sulla compensazione del moto, vi rimandiamo a questa guida.


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact è in offerta oggi su a 428 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker