Cronaca

Approvato il consuntivo 2015 nel comune di Palagonia in dissesto da 3 anni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: CRONACA

E’ stato finalmente approvato il consuntivo 2015 del Comune di Palagonia in dissesto dal 2014. L’atto è stato votato nel corso della seduta dei giorni scorsi del Consiglio Comunale della cittadina del Calatino e  dai numeri del documento contabile  è emerso che l’amministrazione non è riuscita a riscuotere una parte significativa dei tributi e che i pagamenti delle multe dal 2013 al 2015 sono notevolmente diminuiti.

La delibera, votata all’unanimità, apre tuttavia uno spiraglio significativo: “Si potrà dare avvio alle negoziazioni col Ministero dell’Interno e col Mef, così come prevede la legge per gli enti in dissesto e nello specifico per il nostro comune”, chiarisce l’assessore alle Finanze,  Francesca Ventimiglia.

Ad oggi Palagonia ha subito la mancata erogazione di trasferimenti da parte dello Stato per circa un milione ed ottocentomila euro: “Si tratta – continua l’amministratore in carica dal  giugno 2017 – della sanzione sospensiva comminata dal Viminale per la mancata presentazione nei tempi previsti del Bilancio consuntivo 2015 e del previsionale e consuntivo 2016. L’erogazione di questi fondi rappresenta una boccata d’ossigeno per le casse dell’ente e in generale per la comunità palagonese”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker