Hi-Tech

YouTube introduce nuove policy di moderazione ancora più restrittive

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo i recenti casi di contenuti inappropriati, come quello che ha visto come protagonista lo youtuber Logan Paul reo di aver postato un video in cui comparivano dei corpi di persone morte suicide, la più nota piattaforma di streaming video online, YouTube, ha deciso di dare un importante giro di vite alle proprie norme di moderazione. In questo modo la compagnia americana vorrebbe cercare di limitare il più possibile la pubblicazione di contenuti che possono turbare l'osservatore e "proteggere" gli investitori del Google Preferred Program.

Il Google Preferred è infatti stato progettato per permettere ai maggiori azionisti di investire, ovviamente con un sovrapprezzo, sui video dei canali considerati top, che costituirebbero il 5% dei canali totali. Tuttavia, nel corso dell'ultimo anno, proprio a causa di situazioni come quella sopra descritta, sempre più frequenti all'interno della piattaforma, molti inserzionisti hanno ritirato i loro finanziamenti pubblicitari per evitare di legare il proprio nome a situazioni spiacevoli, offuscando così il proprio rapporto con YouTube stesso.


Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, in offerta oggi da Tecnosell a 285 euro oppure da Amazon a 346 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker