Hi-Tech

HMD Global ha acquisito i diritti sul marchio Asha

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

HMD Global ha appena concluso il trasferimento di un altro noto brand legato al marchio Nokia, come testimoniato dalle pagine del sito dell'EUIPO (European Union Intellectual Property Office). La società finlandese è ora la nuova detentrice del nome Asha, registrato da Nokia nel 2011 e passato a Microsoft in seguito all'acquisizione avvenuta nel 2013.

Ora il brand Asha è giunto nelle mani di HMD, anche se non è ancora chiaro se e come verrà utilizzato in futuro. Nel corso degli anni passati, Nokia prima e Microsoft dopo, hanno adottato il marchio Asha per indicare la gamma entry level di telefoni cellulari evoluti. Alcuni di essi erano dei semplici feature phone, come ad esempio Asha 300, mentre altri erano dispositivi full touch, come Asha 500, o persino cellulari con full QWERTY come Asha 210.

Insomma, un panorama di dispositivi decisamente variegato e colorato che ha permesso al brand di diventare famoso e riconoscibile presso il grande pubblico, motivo per cui HMD Global potrebbe essere interessata a riportarlo nel mercato. Dopo l'ottimo lavoro svolto sino ad ora con i terminali Nokia, non resta che scoprire quale sarà il futuro del brand Asha, il quale potrebbe però anche essere utilizzato solo per indicare servizi software, stando alle categorie di pertinenza indicate dall'EUIPO. Dovremmo quindi attendere ancora un po' per scoprire gli sviluppi di questo trasferimento.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker